Le dotazioni di sicurezza obbligatorie sono unicamente collegate alla navigazione che si sta effettuando.

Tutte le unità a vela devono avere a bordo un segnale conico che deve essere mostrato (con il vertice rivolto verso il basso) quando procedono contemporaneamente a vela e a motore.

Di seguito vengono riportate le tipologia di navigazioni e relative dotazioni di sicurezza obbligatorie. Cliccando sulle singole voci è possibile visionare le relative dotazioni di sicurezza obbligatorie.

 

– Natanti abilitati alla navigazione nei fiumi, torrenti e corsi d’acqua

– Navigazione entro 300 metri dalla navigazione

– Natanti abilitati alla navigazione entro 1 miglio dalla costa

– Natanti abilitati alla navigazione entro 3 miglia dalla costa

– Imbarcazioni e natanti a vela e a motore abilitati alla navigazione entro 6 miglia

– Imbarcazioni e natanti a vela e a motore abilitati alla navigazione entro 12 miglia

– Imbarcazioni a vela e a motore abilitate alla navigazione entro 50 miglia

– Imbarcazioni a vela e a motore abilitate alla navigazione senza limiti

– Navi da diporto adibite al noleggio

– Imbarcazioni da diporto adibite al noleggio

– Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – entro 12 miglia

– Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – entro 6 miglia

– Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – entro 3 miglia

 

Natanti abilitati alla navigazione nei fiumi, torrenti e corsi d’acqua

– Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo)
– 1 Salvagente anulare con cima

Navigazione entro 300 metri dalla costa

– Nessuna dotazione

Natanti abilitati alla navigazione entro 1 miglio dalla costa

– Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo)
– 1 salvagente anulare con cima
– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– Estintori (solo barche senza marchio “CE”)

Natanti abilitati alla navigazione entro 3 miglia dalla costa

– Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo)
– 1 salvagente anulare con cima
– 2 fuochi a mano a luce rossa
– 1 boetta fumogena
– Dispositivo per segnalazioni acustiche (per le unità aventi una lunghezza superiore a

12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana o altro apparato sonoro portatile)

– Fanali regolamentari (in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia

a luce bianca, con batterie di rispetto)

– 1 bandiera nazionale (solo per le unità iscritte)
– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– Estintori (solo barche senza marchio “CE”)

Imbarcazioni e natanti a vela e a motore abilitati alla navigazione entro 6 miglia dalla costa

– Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo)
– 1 salvagente anulare con cima
– 1 boetta luminosa
– 2 boette fumogene
– 2 fuochi a mano a luce rossa
– 2 razzi a paracadute a stelle rosse oppure una pistola Very (con almeno 2 cariche)
– Fanali regolamentari (in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia

a luce bianca, con batterie di rispetto)

– Dispositivo per segnalazioni acustiche (per le unità aventi una lunghezza superiore a

12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana o altro apparato sonoro portatile)

– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– Estintori (solo barche senza marchio “CE”)

Imbarcazioni e natanti a vela e a motore abilitati alla navigazione entro 12 miglia dalla costa

– Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo)
– 1 salvagente anulare con cima
– 1 mezzo collettivo di salvataggio per tutte le persone a bordo
– 2 fuochi a mano a luce rossa
– 2 razzi a paracadute a stelle rosse oppure una pistola Very (con almeno 2 cariche)
– 2 boette fumogene
– 1 boetta luminosa
– 1 dispositivo per segnalazioni acustiche (per le unità aventi una lunghezza superiore a

12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana o altro apparato sonoro portatile)

– Fanali regolamentari (in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia

a luce bianca, con batterie di rispetto)

– Bussola e tabelle di deviazione (le tabelle sono obbligatorie solo per le imbarcazioni)
– 1 apparato VHF
– 1 bandiera nazionale (solo per le unità iscritte)
– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– Estintori (solo barche senza marchio “CE”)

NOTA:
I natanti da diporto, riconosciuti dal RINA come scafi idonei alla navigazione senza alcun limite, purché muniti del certificato d’omologazione e della dichiarazione di conformità (o l’estratto del R.I.D. rilasciato dall’ufficio d’iscrizione se trattasi d’imbarcazione precedentemente immatricolata dal quale risulti l’idoneità alla navigazione oltre le 6 miglia) e con motorizzazione superiore ai 40, 8 CV possono navigare entro 12 miglia dalla costa. Durante la navigazione copia delle certificazioni devono essere tenuti a bordo. Al momento per poter navigare con detti natanti entro le 12 miglia, gli interessati devono essere in possesso di patente nautica abilitata a condurre imbarcazioni entro 12 miglia e avere a bordo dotazioni e mezzi di salvataggio previsti per la navigazione entro 12 miglia.
I natanti, indipendentemente dalla potenza del motore possono avere a bordo un solo estintore.

Imbarcazioni a vela e a motore abilitate alla navigazione entro 50 miglia

– Cinture di salvataggio, una per ogni persona presente a bordo
– 1 salvagente anulare con cima
– 1 mezzo collettivo di salvataggio per tutte le persone a bordo
– 3 fuochi a mano a luce rossa
– 3 razzi a paracadute a stelle rosse oppure una pistola Very (con almeno 3 cariche)
– 2 boette fumogene
– 1 boetta luminosa
– 1 dispositivo per segnalazioni acustiche (per le unità aventi una lunghezza superiore

a 12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana o altro apparato sonoro portatile)

– Fanali regolamentari
– Bussola e tabelle di deviazione (le tabelle sono obbligatorie solo per le imbarcazioni)
– 1 apparato VHF
– Orologio
– Barometro
– Binocolo
– Carte nautiche della zona in cui si effettua la navigazione
– Strumenti da carteggio
– Cassetta di pronto soccorso
– Strumento di radio posizionamento (loran, GPS)
– Riflettore radar
– 1 bandiera nazionale
– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– Estintori (solo barche senza marchio “CE”)

Imbarcazioni a vela e a motore abilitate alla navigazione senza limiti

– Cinture di salvataggio, una per ogni persona presente a bordo
– 1 salvagente anulare con cima
– 1 mezzo collettivo di salvataggio per tutte le persone a bordo
– 4 fuochi a mano a luce rossa
– 4 razzi a paracadute a stelle rosse oppure una pistola Very (con almeno 4 cariche)
– 3 boette fumogene
– 1 boetta luminosa
– 1 dispositivo per segnalazioni acustiche (per le unità aventi una lunghezza superiore a

12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana o altro apparato sonoro portatile)

– Fanali regolamentari
– Bussola e tabelle di deviazione (le tabelle sono obbligatorie solo per le imbarcazioni)
– 1 apparato VHF
– Orologio
– Barometro
– Binocolo
– Carte nautiche della zona in cui si effettua la navigazione
– Strumenti da carteggio
– Cassetta di pronto soccorso
– Strumento di radio posizionamento (loran, GPS)
– Riflettore radar
– 1 segnalatore di posizione E.P.I.R.B. (Emergency Position Indicating Radio Beacon)
– 1 bandiera nazionale
– 1 pompa o altro attrezzo di esaurimento (solo barche senza marchio “CE”)
– estintori (solo barche senza marchio “CE”)

Navi da diporto adibite al noleggio

– Zattera di salvataggio
– Cinture di salvataggio
– Salvagente anulare con cima munita di boetta luminosa
– Boetta fumogena
– Bussola e tabelle delle deviazioni
– Orologio
– Barometro
– Binocolo
– Carte Nautiche
– Strumento di radio posizionamento
– Strumenti da carteggio
– Fuochi a mano a luce rossa
– Razzi a paracadute a luce rossa
– Cassetta di pronto soccorso (come da tabella A annessa al decreto ministeriale 25 Maggio

1988, n. 279)

– Fanali e dispositivi di segnalazione sonora conformi alla Convenzione Internazionale per

prevenire gli abbordi in mare, del 20 ottobre 1972

– Riflettore radar
– E.P.I.R.B.
– Scandaglio a mano munito di cima lunga almeno 25 metri oppure scandaglio elettronico
– Dispositivo di esaurimento della sentina
– Dispositivi antincendio
– Apparati radio (VHF DSC +HF SSB))

Imbarcazioni da diporto adibite al noleggio

– Zattera di salvataggio
– Cinture di salvataggio
– Salvagente anulare con cima munita di boetta luminosa
– Boetta fumogena
– Bussola e tabelle delle deviazioni
– Orologio
– Barometro
– Binocolo
– Carte Nautiche
– Dispositivi di radioposizionamento/GPS
– Strumenti da carteggio
– Fuochi a mano a luce rossa
– Razzi a paracadute a luce rossa
– Cassetta di pronto soccorso (come da tabella A annessa al decreto ministeriale 25 Maggio

1988, n. 279)

– Fanali e dispositivi di segnalazione sonora conformi alla Convenzione Internazionale per

prevenire gli abbordi in mare, del 20 ottobre 1972

– Riflettore radar
– E.P.I.R.B.
– Scandaglio a mano munito di cima lunga almeno 25 metri oppure scandaglio elettronico
– Dispositivo di esaurimento della sentina
– Dispositivi antincendio
– Apparati radio (VHF DSC + HF SSB)

Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – Entro 12 miglia

– Zattera di salvataggio
– Cinture di salvataggio
– Salvagente anulare con cima munita di boetta luminosa
– Boetta fumogena
– Bussola e tabelle delle deviazioni
– Orologio
– Barometro
– Binocolo
– Carte Nautiche
– Dispositivi di radioposizionamento/GPS
– Strumenti da carteggio
– Fuochi a mano a luce rossa
– Razzi a paracadute a luce rossa
– Cassetta di pronto soccorso (come da tabella A annessa al decreto ministeriale 25 Maggio

1988, n. 279)

– Fanali e dispositivi di segnalazione sonora conformi alla Convenzione Internazionale per

prevenire gli abbordi in mare, del 20 ottobre 1972

– Riflettore radar
– Scandaglio a mano munito di cima lunga almeno 25 metri oppure scandaglio elettronico
– Dispositivo di esaurimento della sentina
– Dispositivi antincendio
– Apparati radio (VHF DSC + HF SSB)

Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – Entro 6 miglia

– Zattera di salvataggio
– Cinture di salvataggio
– Salvagente anulare con cima munita di boetta luminosa
– Boetta fumogena
– Bussola e tabelle delle deviazioni
– Fuochi a mano a luce rossa
– Razzi a paracadute a luce rossa
– Cassetta di pronto soccorso (come da tabella A annessa al decreto ministeriale 25 Maggio

1988, n. 279)

– Fanali e dispositivi di segnalazione sonora conformi alla Convenzione Internazionale per

prevenire gli abbordi in mare, del 20 ottobre 1972

– Riflettore radar
– Scandaglio a mano munito di cima lunga almeno 25 metri oppure scandaglio elettronico
– Dispositivo di esaurimento della sentina
– Dispositivi antincendio
– Apparati radio VHF

Imbarcazioni e dei natanti da diporto adibite al noleggio – Entro 3 miglia

– Cinture di salvataggio
– Salvagente anulare con cima munita di boetta luminosa
– Boetta fumogena
– Fuochi a mano a luce rossa
– Razzi a paracadute a luce rossa
– Fanali e dispositivi di segnalazione sonora conformi alla Convenzione Internazionale per

prevenire gli abbordi in mare, del 20 ottobre 1972

– Scandaglio a mano munito di cima lunga almeno 25 metri oppure scandaglio elettronico
– Dispositivo di esaurimento della sentina
– Dispositivi antincendio
– Apparati radio VHF

Powered by Mdue Pubblicità

Copyright © 2017 AGENZIA BUGLIONE GIOVANNI S.R.L. - P.IVA : 08275041211